CoViD-19, noi non ci fermiamo e non ci arrendiamo!

Il governo italiano ha varato una nuova serie di restrizioni, che sono entrate in vigore il 26/03/2020, per limitare ulteriormente la diffusione della malattia CoViD-19.

Per effetto di queste restrizioni, tutte le attività commerciali non strettamente collegate ai servizi primari della nostra nazione temporaneamente non saranno operative.

La Toppy, opera in settori altamente strategici, quali farmaceutico, alimentare, grafico e della logistica e quindi sono riconosciute essere indispensabili per il supporto alle linee di distribuzione.

Toppy sarà regolarmente aperta e a pieno regime produttivo per fornire ai nostri clienti la nostra massima attenzione ed il servizio di cui hanno bisogno.

In questo momento di difficoltà, vogliamo rassicurarvi che la nostra azienda sta prendendo tutte le misure necessarie per proteggere i suoi lavoratori innanzitutto, garantendo al contempo un buon servizio ai suoi clienti.

Come risultato di queste misure, siamo fieri di informare che ad oggi non abbiamo casi sospetti o confermati di pazienti infetti tra gli impiegati Toppy e le loro famiglie.

Dopo i primi casi in Cina, è stato evidente per noi che questa nuova malattia sarebbe stata una grande sfida a livello mondiale sul piano della salute e del business. In gennaio abbiamo previsto che ci sarebbero potute essere difficoltà nelle catene di fornitura, pertanto abbiamo deciso di fare ordini straordinari di stock per assicurare continuità della produzione e fornitura di ricambi.

Ad oggi il 70% del materiale necessario alle nostre attività è a magazzino, questo significa che la nostra produzione non soffrirà ritardi e che il nostro servizio di post-vendita sarà in grado di spedire ricambi regolarmente.

covid-19, CoViD-19, noi non ci fermiamo e non ci arrendiamo!

covid-19, CoViD-19, noi non ci fermiamo e non ci arrendiamo!

L’ufficio commerciale della Toppy fornisce regolarmente supporto tecnico commerciale ai clienti, le nostre linee di produzione stanno funzionando normalmente.
Vogliamo rassicurare tutti i nostri clienti nel mondo che stiamo bene, e stiamo mettendo in pratica i protocolli di sicurezza in rispetto delle direzioni igieniche e sanitarie delle normative in vigore.

Toppy continuerà a lavorare per soddisfare i bisogni dei suoi clienti sia come servizio post-vendita che come produzione di nuove macchine.

covid-19, CoViD-19, noi non ci fermiamo e non ci arrendiamo!

CoViD-19, noi non ci fermiamo e non ci arrendiamo!